Fismu: solidarietà alla CGIL, fare quadrato a difesa della democrazia e dei sindacati dalle aggressioni fasciste

  • 11 Ottobre 2021
  • 0
  • 87 Visite

FISMU: SOLIDARIETÀ ALLA CGIL, FARE QUADRATO A DIFESA DELLA DEMOCRAZIA E DEI SINDACATI DALLE AGGRESSIONI FASCISTE 

LA FERMA PRESA DI POSIZIONE DI FRANCESCO ESPOSITO, SEGRETARIO NAZIONALE DI FEDERAZIONE ITALIANA SINDACALE MEDICINA UNITI: “I MEDICI A FIANCO DELLA CGIL, LE CRITICHE AL GREEN PASS NON POSSONO ESSERE PRETESTO PER ATTACCHI AI SINDACATI. È INACCETTABILE”.

10 ottobre – All’indomani del gravissimo attacco alla sede nazionale della Cgil a Roma, in occasione di una manifestazione contro il green pass, la Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu ha voluto esprimere forte solidarietà al sindacato.

Francesco Esposito, segretario nazionale Fismu: “I medici italiani sono a fianco della Cgil contro questa vile aggressione. Un attacco ai sindacati tutti, alle lavoratrici e ai lavoratori, e quindi alla nostra Democrazia.

Le critiche al green pass e le manifestazioni non possono essere il paravento, la copertura, di gruppi neo fascisti e di azioni violente come quella a cui abbiamo assistito ieri”.

“Facciamo anche un appello – conclude Esposito – affinché si faccia chiarezza e non si tollerino altri altri episodi come questo: difendiamo i sindacati, nessuno tocchi la Cgil”. 

#siamotutticgil